giovedì 20 marzo 2014

Buona primavera!

Standard
Google è sempre molto sottile nell'interpretare l'evento del giorno: un omino con l'innaffiatoio fa crescere una per volta la pianta fiorita che costituisce una lettera del motore di ricerca.
Il mio regalo per l'inizio della primavera è invece arrivato dalla nuova magnolia, che mi sta regalando una foglia dopo l'altra. Aspetto che fiorisca per rinvasarla in uno spazio più adatto, poi valuterò se può resistere sul terrazzo, ventoso e ben soleggiato.
La scelta della magnolia è stata accurata. Intanto è uno degli arbusti che non è segnalato come pericoloso per gli animali domestici. E' di facile coltivazione, anche in vaso, e quella che ho scelto dovrebbe crescere fino a 2 - 4 metri.
Ultimo ma non ultimo, mette fiori delicati come farfalle e compatti come pasta di zucchero, che nel mio caso dovrebbero essere bianchi con il cuore rosato.
L'avventura della primavera è solo all'inizio!